• Home
  • F.A.Q.
  • Caldaie - Quali sanzioni per chi non fa i controlli?

La canna fumaria può causare rischi di incendio?

È molto importante fare una mauntenzione costante del camino e/o stufa e della canna fumaria per prevenire gli incendi.

Riportiamo alcuni dati dal sito www.vigilidelfuoco.it

Incendi derivanti da camini

  • incendio fuliggine (incendio nasce all' interno del camino, per combustione della fuliggine depositata sulla parete interna della canna fumaria)
  • incendio esterno al camino per surriscaldamento (incendio nasce all'esterno del camino, per surriscaldamento dei materiali combustibili vicini alla parete esterna del camino stesso)
  • Incendio per faville che fuoriescono e che s'infilano fino all'isolante installato nell'intercapedine del tetto

Tali tipologie di incendio sono legate all'impiego di combustibile solido (fuliggine, alta temperatura dei fumi, faville)

 

Copyright © 2014 Spazzacamino Daniele Conta
Via S. Piombelli, 21/12 - 16159 Genova - Tel. 010 645.63.78 - cell. 349 4718436 -
P.IVA 03417300104

logo albo nazionale gestori ambientali

Questo sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie qui usati permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Potrai cambiare scelta in ogni momento. Leggi la nostra Informativa sui Cookies

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.