• Manutenzione

    Canne Fumarie

  • Manutenzione

    Riscaldamento

Salve a tutti! Mi chiamo Daniele Conta e sono un tecnico addetto al controllo ed alla pulizia delle canne fumarie, per dirla in modo semplice faccio lo spazzacamino...

La storia degli spazzacamini ci riporta indietro nel tempo. Esistono raffigurazioni su vasi greci risalenti al VI secolo avanti Cristo, testimonianze scritte di epoca medievale e settecentesca per giungere all'Ottocento sino alla prima metà del Novecento.

F.A.Q.

Di seguito le domande frequenti che mi vengono poste su canne fumarie e molto altro.

Perchè è importante mantenere pulite le canne fumarie?

La canna fumaria non a tenuta rappresenta un pericolo per gli utenti; il malfunzionamento della stesa può provocare condense e la formazione di depositi catramosi etremamente pericolisi per la salute e l'incolumità di chi abita la casa.

Le prove di tenuta sono una VERIFICA FONDAMENTALE, oltre alla VIDEOISPEZIONE, per il rilascio del CERTIFICATO DI CONFORMITA' della canna fumaria.

Altezza della canna fumaria e tiraggio

Per un buon funzionamento del camino o della stufa è molto importante che la canna fumaria abbia il giusto tiraggio. I fumi caldi prodotti dalla combustione tendono a salire verso l'alto, ma durante il loro percorso si raffeddano e quindi a diminuire la differenza di pressione . Le condizioni meteorologiche influiscono sul tiraggio, con il freddo il tiraggio è sicuramente migliorato.

La canna fumaria deve essere lunga a sufficienza per contenere eventuali ritorni di fumi e la lunghezza non dovrebbe essere inferiore di 3 metri . Il comignolo è la parte terminale della canna fumaria e deve uscire sopra la falda del tetto.

La canna fumaria è importante per il funzionamento della caldaia?

La canna fumaria è importante per avere un ottimo funzionamento della caldaia, dev'essere perfettamente coibentata, con la parete interna liscia per evitare l'attrito tra le pareti interne del condotto e il flusso dei fumi.

Dovrebbe essere circolare con una sezione adeguata e possibilmente verticale, senza curve, tratti orizzontali, strozzature o allargamenti. Utilizzare possibilmente una canna fumaria in acciaio, doppia parete, con tappo di scarica condensa; tutti gli elementi componenti devono essere assicurati tra loro utilizzando le apposite guarnizioni e le fascette; utilizzare solo curve a 45°, evitando di far compiere ai fumi tratti orizzontali.

Contatti

©2023 Spazzacamino Conta. All rights reserved. Powered by MC2.